30° anniversario della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Il 20 novembre si è celebrata la giornata internazionale scelta per ricordare i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Inoltre quest’anno ricorreva il 30° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dei Bambini e Adolescenti.
Per questo motivo in tale giornata l’Istituto Comprensivo di Noale, “Scuola Amica UNICEF”, coinvolgendo in particolare le classi seconde della Scuola Secondaria di I grado e con il patrocinio del Comune della città, ha organizzato in Piazzetta Dal Maistro il “Gioco dei Diritti” al fine di concretizzare uno di questi diritti: il diritto al gioco.
Attraverso percorsi elaborati in classe e guidati dai loro insegnanti, i 163 ragazzi delle classi 2^A, 2^B, 2^C, 2^D, 2^E, 2^F e 2^G hanno realizzato cartelloni per costruire il Gioco dei Diritti, dopo aver essi stessi svolto ricerche e scritto riflessioni su alcuni dei “loro” diritti: in particolare ci si è soffermati sul diritto all’istruzione, all’identità personale e culturale, alla salute e, appunto, al gioco.
Alla presenza del Sindaco, prof.ssa Patrizia Andreotti, della Dirigente Scolastica, dott.ssa Francesca Bonazza, della Vicaria della Scuola Secondaria prof.ssa Edvige Gabrielli e dell’insegnante Nicoletta Bertolin, in qualità di delegato alla tutela dei minori ed alle politiche familiari, i ragazzi sono stati protagonisti per circa due ore di letture, canti e giochi volti a sensibilizzare non solo le proprie famiglie ma anche i cittadini tutti.
La manifestazione si è conclusa allegramente con la vittoria della classe 2^B.

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi