FRANCESE (prof.ssa Lovo) – Scambio/Echange con studenti francesi

Nella settimana dal 29 aprile al 3 maggio 2019 sono stati ospitati 27 alunni e 3 docenti della scuola di Genas – Lyon all’interno del progetto Scambio/Echange promosso dalle professoresse di francese/italiano Cinzia Lovo per la scuola Pierazzo e Sara Vecchiato per il collège Jeanne d’Arc di Genas.

In tale progetto hanno creduto la dirigente dottr.ssa  Francesca Bonazza e soprattutto gli alunni e le loro famiglie che hanno ospitato i propri corrispondenti. E’ stata un’esperienza altamente formativa e aggregante che ha permesso di conoscere  realtà e culture che, seppur a noi vicine, sono diverse e ribadiscono che la diversità sarà sempre una ricchezza, un valore aggiunto che apre le menti e il cuore. L’accoglienza così calorosa da parte dei corrispondenti e delle relative famiglie è stata impareggiabile: i genitori si sono prodigati nel far assaporare cibi ed esperienze del territorio veneto che hanno creato un clima di convivialità unico. Pochi giorni ma vissuti così intensamente che il venerdì si sono salutati tutti con commozione e  tante lacrime. Un’alunna che aveva apprezzato l’organizzazione di queste giornate, asciugandosi le lacrime alla partenza dei suoi ospiti  ha chiesto alla professoressa Lovo: ” Prof. ma avevate previsto anche questo?”. “Sinceramente no”  ha risposto la professoressa. In effetti, riferisce la docente, “avevamo sperato si entusiasmassero ma non avevamo previsto che le relazioni si potessero consolidare  in così pochi giorni”.

Le attività hanno previsto, in alcuni momenti, anche il coinvolgimento degli alunni che insieme ai loro genitori non hanno potuto ospitare ma che si sono  resi comunque disponibili in tante altre mansioni. I francesi sono arrivati lunedì sera e sono stati accolti nelle varie famiglie. Martedì tutti a scuola e divisi nelle varie classi hanno vissuto il nostro “far” scuola. Al pomeriggio torneo di pallavolo e poi tutti in sala della Loggia per un saluto del Sindaco. Mercoledì uscita a Verona e giovedì a Venezia. Tutte le sere in piazza ad assaporare i nostri gustosissimi gelati o a Briana in festa e giovedì sera festa di addio  a scuola. Venerdì mattina ritorno a scuola per noi e a Genas per loro con la promessa di rivederci presto.

La dirigente, le professoresse Lovo e Gabrielli, ringraziano  tutti coloro che hanno  contribuito alla realizzazione di questa esperienza che auspicano si ripeta nel prossimo anno scolastico.

Link all’articolo di giornale sull’esperienza di scambio

Sempre nell’ambito di tale scambio alcuni alunni noalesi, sotto la guida della prof.ssa Lovo, hanno creato dei tour virtuali di Noale, Venezia e Verona, attraverso i quali hanno permesso ai compagni francesi di visitare “in anteprima” la nostra città e le altre due bellezze del Veneto.

TOUR DE VENISE

https://tourbuilder.withgoogle.com/builder#play/ahJzfmd3ZWItdG91cmJ1aWxkZXJyEQsSBFRvdXIYgICg05qzywsM

LA VILLE DE NOALE

https://tourbuilder.withgoogle.com/builder#play/ahJzfmd3ZWItdG91cmJ1aWxkZXJyEQsSBFRvdXIYgICgkcan2woM

TOUR DE VERONA

https://tourbuilder.withgoogle.com/builder#play/ahJzfmd3ZWItdG91cmJ1aWxkZXJyEQsSBFRvdXIYgICgsdWQngoM

CALENDARIO DELLE ATTIVITÁ PROGETTO SCAMBIO

In 29/04/2019 out 03/05/2019

 

DATA

 

Attività

29 aprile 2019 Arrivo verso le ore 19.00 in P.zza Mercati Nuovi, Noale. Sistemazione  e cena nella famiglia ospitante.
30 aprile 2019 Mattina

Gli alunni francesi arriveranno a scuola con gli alunni ospitanti e saranno inseriti nelle varie classi dove parteciperanno alle attività di classe. I ragazzi saranno divisi in gruppi e inseriti il più possibile nelle classi in cui ci sono gli alunni che li ospitano.

Pomeriggio

Ritorneranno a pranzo in famiglia poi torneranno a scuola per le ore 15.00. Dalle ore 15.00 alle ore 17.00 ci sarà il torneo di pallavolo a cui sono invitati tutti gli alunni delle classi 3^ a francese, ospitanti o solo corrispondenti. Alla fine del torneo, verso le 17.30, ci sarà un momento di saluto ufficiale con la Dirigente e con il Sindaco in comune. Saranno presenti alla cerimonia di benvenuto i ragazzi ospitanti e le loro famiglie e i ragazzi francesi accompagnati dai loro docenti. La presenza di altri alunni che volessero partecipare alla cerimonia sarà confermata in seguito a seconda della sala che ci indicheranno.

Sera

Ritorno in famiglia con cena e conversazione in famiglia.

01 maggio 2019 I ragazzi francesi saranno accompagnati a P.zzale Mercati alle ore 07.45 per viaggio a Verona. A Verona andranno solo gli alunni francesi.

Ritorno verso le ore 17.00.  Le famiglie li riprenderanno in P.zza Mercati Nuovi per riportarli a casa e cena in famiglia.

02 maggio 2019 Gita a Venezia solo per i ragazzi ospitanti, gli altri frequenteranno regolarmente le lezioni.

Ore 7.27 ritrovo alla stazione dei treni di Noale.

Ore 8.04 arrivo a Venezia. Un volontario, amico dei musei e un docente di arte che parla francese, amico della prof.ssa Gabrielli, ci porterà fino a P.zza S,Marco seguendo  un itinerario con soste in luoghi caratteristici di Venezia.

Ore 9.45/10.00 arrivo a P.zza S. Marco dove troveremo ad aspettarci gli amici dei musei che ci porteranno alla scoperta degli esterni.

Ore 11.15 ingresso alla Basilica con guide che ci parleranno della storia della basilica e dei mosaici.

Verso le 13.00 pranzo al sacco presso l’oratorio salesiano di Castello Leone XIII.

e verso le ore 15.00 battello x Murano e visita alla fornace.

Ore 17.30 partenza da Murano per stazione FS  dove ci attende il treno alle ore 18.26.

Arrivo a Noale e qui si va direttamente nei locali mensa della scuola per la festa di commiato. (ore 19.00).

Dopo la festa rientro in famiglia.

03 maggio 2019 Ore 7.40 i ragazzi saranno accompagnati in P.zza Mercati Nuovi per il viaggio di ritorno in Francia

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi